• PICCOLE/MEDIE IMPRESE

La Contabilità

 SVILUPPIAMO SOFTWARE CHE PERMETTONO DI GESTIRE I SEGUENTI CAMPI:

  •  
    Contabilità e amministrazione

    Piano dei conti e causali contabili, completamente parametrici, consentono di scegliere l’approccio migliore in relazione alle esigenze di piccole e di grandi Aziende..

     
    Il Piano dei Conti

    Il Piano dei conti può essere collegato ad una struttura organizzata su più livelli per la redazione del bilancio CEE, in base ad una riclassificazione automatica del bilancio stesso secondo la struttura definita dall’utente.

     
    La Procedura di Gestione dei programmi di Contabilità

    È possibile eseguire operazioni come l’immissione, la modifica, l’annullamento delle registrazioni contabili attraverso differenti strumenti di immissione.

  •  
    Le possibilità di Sviluppo della Contabilità Informatica

    è possibile eseguire registrazioni simulate e integrative in un archivio contabile parallelo, anche per rilevare mensilmente ratei, risconti, ammortamenti e rimanenze al fine di stampare un bilancio contabile di periodo.

     
    Ritenute d'Acconto

    Il modulo Ritenute d’Acconto consente di gestire gli adempimenti dell’azienda nel suo ruolo di sostituto d’imposta ai fini delle imposte dirette (ritenute IRPEF). In particolare relativamente ai compensi di lavoro autonomo attribuiti agli agenti ed ai professionisti.

     
    I beni Ammortizzabili

    L’applicativo consente di gestire i regimi di ammortamento fiscale e contabile. La gestione anagrafica consente di associare ad ogni cespite la relativa categoria, classe, ubicazione di inventario e i dati tecnici.

SOFTWARE DI PRIMO BILANCIO

 

In un proliferare di adempimenti e scadenze fiscali, i nostri software offre a commercialisti e consulenti del lavoro gli strumenti utili per soddisfare le esigenze della propria clientela: dalla tenuta della contabilità alla redazione del bilancio, dagli adempimenti IVA alle dichiarazione dei redditi, dall’elaborazione dei cedolini paga alla gestione delle parcelle.

La peculiarità del software risiede in un’interfaccia grafica snella che accomuna l’operatività dei Moduli di Contabilità (PCH4), Bilancio CEE (Bilancio & Nota Integrativa), Redditi (RED), Paghe (GEP4) e Parcellazione (GS4).

Versatilità
Il software ti consente di gestire agilmente le contabilità ordinaria, semplificata, professionisti e forfetaria. Gli adempimenti contabili sono supportati da stampe e funzionalità di ricerca che consentono un rapido riscontro delle informazioni necessarie allo svolgimento delle incombenze quotidiane di uno studio. Le personalizzazioni completano il panorama delle gestioni legate alle ditte: regime del margine, plafond, centri di costo, iva sospesa, regime per cassa e altre ancora.
Intuitività
Una interfaccia grafica snella e intuitiva ti agevola nell’utilizzo di gestioni frequentemente adoperate quali la liquidazione periodica, la stampa dei registri obbligatori, i bilanci, i modelli Intrastat, lo Spesometro, la Black List, l’F24 e tutte le altre funzionalità legate ai consueti adempimenti.
Immediatezza
La compilazione delle dichiarazioni dei redditi e degli studi di settore è resa agevole dall’importazione dei dati dalla contabilità e dalla consultazione rapida delle istruzioni ministeriali. I controlli di correttezza formale, in tempo reale, ti guidano verso la creazione dei file telematici fino all’elaborazione dei versamenti delle imposte sui redditi e sugli immobili.
Modulabilità
L’interazione con altri software Sistemidata e con i moduli aggiuntivi ti permette una gestione ancora più completa degli adempimenti fiscali e contabili.

Per maggiori informazioni e aprofondimenti scrivi a info@mg-informatica.it .

LA GESTIONE DELLA PRIVACY

GESTIONE PRIVACY

Il software per la gestione degli adempimenti Privacy è sviluppato in modalità cloud : permette di gestire tutti gli adempimenti previsti dalla legge sulla Privacy.

Fornisce ai suoi utenti la possibilità di produrre e stampare in modo personalizzato tutta la documentazione richiesta.

È un percorso facile da seguire, gestibile in piena autonomia. La procedura può essere utilizzata sia direttamente dal Titolare del trattamento dati, sia da un Soggetto specializzato nella gestione della materia come il suo commercialista, oppure da un suo Delegato, ad esempio un consulente Privacy.

All’interno della stessa azienda, con SmartPrivacy, è possibile anche la gestione simultanea e contemporanea sia del Titolare che del Delegato.

Conformità :Hai la garanzia di essere sempre conforme ai più recenti adempimenti normativi.

 Facilità: Interfaccia semplice e intuitiva e comodo help in linea.

Personalizzazione: Sei in grado di definire le misure minime di sicurezza da applicare per le specifiche esigenze del tuo studio o azienda

 Comodità: Hai a disposizione numerose stampe, tabelle e modelli preimpostati e tabelle per mantenere la tua documentazione sempre completa e aggiornata.

FATTURAZIONE ELETTRONICA

La fatturazione elettronica è un sistema digitale di emissione, trasmissione e conservazione delle fatture che permette di abbandonare per sempre il supporto cartaceo e tutti i relativi costi di stampa spedizione e conservazione.
  • IL NUOVO FORMATO DIGITALE
    Il nuovo formato in cui le fatture elettroniche devono essere prodotte, trasmesse, archiviate e conservate è un formato digitale chiamato XML (eXtensible Markup Language), un linguaggio informatico che consente di definire e controllare il significato degli elementi contenuti in un documento, verificando così le informazioni ai fini dei controlli previsti per legge.
  • IL SISTEMA DELLA FATTURA ELETTRONICA
    La fatturazione elettronica è un sistema che coinvolge diversi attori: il fornitore o il suo intermediario, il Sistema di Interscambio nazionale (SdI) e la Pubblica Amministrazione destinataria della fattura. Per prima cosa la Pubblica Amministrazione soggetta all'obbligo di fatturazione elettronica deve comunicare al proprio fornitore un codice univoco composto da lettere e numeri detto codice ufficio per la fatturazione elettronica. Questo codice deve essere riportato nella fattura elettronica insieme a Partita IVA, indirizzo, data del documento e tutti gli altri dati rilevanti ai fini fiscali. Una volta compilata, la fattura deve essere firmata digitalmente dal soggetto emittente. Questo garantisce la PA sull'origine di emissione della fattura elettronica.
  • INVIO DELLA FATTURA ELETTRONICA
    Una volta firmata, la fattura elettronica transita dal Sistema di Interscambio, che per legge è il punto di passaggio obbligato per tutte le fatture emesse verso la PA. Il Sistema di Interscambio ha il ruolo di snodo tra gli attori interessati e ha il compito di verificare che il formato del documento ricevuto sia corretto e che i dati inseriti siano completi. Dopo accurati controlli, grazie all'indicazione del codice univoco riportato proprio sulla fattura elettronica, il Sistema di Interscambio provvede a inviarla alla Pubblica Amministrazione destinataria che, solo dopo le necessarie verifiche, può quindi procedere al pagamento del proprio fornitore.