GLI SWITCH LAYER 3


Specifiche degli Switch Layer 3

  • Gli switch Layer 3 operano a livello di rete e utilizzano gli indirizzi sia MAC sia IP per comunicare con la parte rimanente della rete. Il protocollo IP universalmente accettato supporta reti di grandi dimensioni, potenzialmente in grado di crescere senza limiti e offre funzionalità avanzate per una maggiore flessibilità

        
  • Danno performance, flessibilità, sicurezza, QoS multi-layer e accessibilità, oltre a diverse soluzioni potenti per piccole e medie imprese. Con le porte Gigabit ad alta densità, Gigabit SFP, il supporto per 10-Gigabit SFP+, e soluzioni software avanzate, questi switch possono fungere sia da device access layer dipartimentali o come switch aggregati per formare un network multilivello strutturato con dorsale e server centralizzati ad alta velocità

       
  • I service provider possono avvantaggiarsi degli switch ad alta densità SFP per strutturare l’aggregazione di network FFTB (Fiber to the Building)...

       
  • I migliori switch layer 3 sono dotati di due differenti Software Images: la Standard Image (SI) e la Enhanced Image (EI). La Standard Image fornisce le funzionalità fondamentali per campus ed imprese, come lo switching, routing, multicasting, QoS avanzato, e caratteristiche di sicurezza solide. La Enhanced Image supporta OAM, BGP, IPv6 dynamic routing e tunneling, funzionalità che sono perfette per il network di un service provider.